Tempietto Di Malchittu

Temple Instant booking

Description

L’area sacra di Malchittu è costituita da un singolare tempietto, arroccato tra due alture granitiche, su una delle quali era presente il nuraghe, oggi crollato.

Ai piedi dell’edificio si trova anche una grande capanna circolare, la cui funzione non è al momento conosciuta. Nei dintorni numerose cavità naturali ospitavano delle sepolture.

L’edificio cultuale di Malchittu si conserva quasi integralmente. È di forma sub- rettangolare con pareti curvilinee; manca solo la copertura che era a doppio spiovente, realizzata con travi di legno.

La camera del tempio, a cui si accede attraverso una porta architravata sormontata da un frontoncino, è preceduta da un atrio creato dal prolungamento dei lati lunghi oltre la facciata. Questa caratteristica lo include nella categoria dei templi sardi in antis, affini a strutture simili diffuse nell’area Egea.

L’esemplare di Malchittu è considerato il più antico in Sardegna; infatti, è l’unico al momento a essere datato alla prima fase nuragica, fra il 1600 e il 1400 a.C. in base ai frammenti ceramici ritrovati. Il suo utilizzo è perdurato fino al 1000-900 avanti Cristo circa, secondo la datazione al radiocarbonio fornita dai resti delle braci del focolare che si trova al centro della camera. All’interno sono presenti anche delle nicchiette, una serie di sedili e un bancone sul lato di fondo, elementi forse legati allo svolgersi di rituali.

Non è stato ritrovato nessun altro reperto e perciò non è possibile stabilire a quali divinità fossero rivolti i rituali, di cui non si conoscono le caratteristiche.

Listino prezzi

Services

Audio guide (iOS/Android App)
Free Wi-fi
Free parking
Restrooms
Drinks for sale

Reviews

4.30

(95 Recensioni on Google)

Francesco Nicosia
3 months ago
A mystical walk connects the Nuraghe of Albucciu where it is possible to buy the ticket to this place. The walk of about 1.5km even under the August sun deserves everything, it is not easy and you have to be comfortable and supplied with water, but the effort is then fully rewarded. You pass through an uphill dirt path among olive trees, cork trees, and fields used for grazing, you go up and up admiring the stupendous morphology of the territory and once you reach the top, at the small temple you find yourself magically in an enchanted place, immersed in the green with a wide view of the area below. a SILENCE now unobtainable will envelop you, no noise even from a distance, we silently felt the pulsation of our heart. In short, it is incredible how such ancient civilizations have been able to build a temple in this place, a temple that contains with it the secrets of the cult of those populations of which little or nothing we know yet. In short, one word: FASCINATING.

Stephanie Grubenmann (stg)
4 years ago
Very nice walk, about 30 minutes, up the nearby hills (and rocks). the ruins itself are not too spectacular, but the view is great! you pay 3.50€ for the visit.

Rob Ipenburg
5 years ago
Magic place, especially if you have it exclusive
Not convinced yet? Contact us!

Ciao, Come posso aiutarti?
Send Message *Expect a prompt answer from Geseco
Public opening hours
  • Monday
    Closed
  • Tuesday
    10:00 - 16:00
  • Wednesday
    10:00 - 16:00
  • Thursday
    10:00 - 16:00
  • Friday
    10:00 - 16:00
  • Saturday
    10:00 - 16:00
  • Sunday
    10:00 - 16:00
Address
  • Biglietteria/Ingresso
    Arzachena, Località Malchittu
    Lat: 41.068890, Long: 9.409925
  • Driving directions
    Open on Google Maps
  • Phone
    +39 0789 83401
  • Archaeological site operated by Geseco

Other sites

Visit all archaeological sites in Arzachena